Concorso ACSG Calendario 2017

Concorso Grafico Nazionale ACSG “Calendario 2017” – Tema: “Il libro nel passato, presente e futuro dell’uomo”

L’Associazione Culturale Studi Grafici è onorata di bandire il Premio Giuseppe Musmeci, Concorso Grafico Nazionale ACSG nato con l’intento di promuovere la cultura grafica negli istituti superiori e universitari di questo indirizzo.

Il premio decide di intitolarsi alla memoria di un importante esponente della cultura grafica dei nostri tempi.

Gli studenti sono chiamati a realizzare un Calendario, composto da 12 tavole, copertina e colophon, che interpreti, secondo opportuni dettami di stile grafico e specifiche regole di presentazione, un tema di riferimento dato.

ALBO D’ORO

TEMA 2013 per Calendario 2014: “Il Font e la calligrafia
VINCITORE: Lara Sirtori, Istituto Arte e Messaggio, Milano

TEMA 2014 per Calendario 2015: “Nutrire il pianeta, energia per la vita
VINCITORE: Marco Bozzini, “A New Vision Of Life”

TEMA 2015 per Calendario 2016: “Giochi Olimpici 2016
VINCITORI: Luca Mich e Veronica Leita
Istituto Pavoniano Artigianelli – Trento


TEMA 2016 per Calendario 2017:

“Il libro nel passato, presente e futuro dell’uomo”

Quest’anno il tema del Concorso non è legato ad una occasione specifica ma ad un momento storico e rivoluzionario che stiamo più o meno involontariamente vivendo tutti. La comunicazione digitale infatti sta prendendo giorno dopo giorno il sopravvento rispetto agli strumenti tradizionali di comunicazione.

In questo panorama il Libro come oggetto sta vivendo una rivoluzione copernicana.

Il titolo del Concorso di quest’anno è “Il libro nel passato, presente e futuro dell’uomo”, un tema legato soprattutto a una riflessione sul concetto di libro nelle sue accezioni legate all’evoluzione dello strumento e al suo utilizzo.

Scarica il Bando del Concorso

Scarica il Bando 2016 per il Calendario 2017


Scarica i loghi delle società sponsor:

ACSG_CALENDARIO_2017_logotipi


Sponsor Calendario ACSG  2017


Elenco completo degli sponsor con descrizione

Touring Club Italiano

Touring Club Italiano. Dalle origini al digitale più di 100 anni di successi

Incontro Martedì 27 settembre 2016 dalle 19:00 alle 22:00 (CEST) – Auditorium Pavoni presso Istituto Pavoniano Artigianelli


Nasce nel 1894 ad opera di un gruppo di imprenditori milanesi che danno vita ad una associazione: il Touring Club Ciclistico Italiano, con l’obiettivo di far conoscere, scoprire e viaggiare l’Italia.

Cambia successivamente nome in Touring Club Italiano ed ha il merito di aver inventato il turismo in Italia, grazie alle prime cartografie, alle guide, alla segnaletica e alle riviste sul turismo.

Obiettivo del Touring Club Italiano è sviluppare il turismo incentivando e sostenendo la scoperta delle bellezze artistico-paesaggistiche, la salvaguardia del patrimonio italiano di storia, arte, cultura e natura, tramite la produzione di prodotti editoriali, cartografici e riviste legate al turismo, nonché di pubblicazioni di carattere scientifico e molte altre attività.

Touring Club è il punto di riferimento nel campo dell’editoria turistica in Italia.

Dalle gloriose guide “Rosse” alle attuali guide su iPhone, dalle prime carte stradali ai navigatori, le sue pubblicazioni forniscono gli strumenti per praticare un turismo consapevole e di qualità.

Il nuovo millennio ha reso imprescindibile la presenza sul web. Ecco come TCI porta la sua centenaria esperienza tra le pagine della rete. Contemporaneamente alle attività legate ai siti è presente un’azione costante e quotidiana di diffusione di informazioni, video, eventi e notizie sui principali social network e canali di condivisione, inoltre sono state sviluppate una serie di app che permettono di sviluppare le più svariate richieste del turista.

Titoli argomenti trattati

  • Cenni storici sul Touring Club Italiano
  • Le varie fasi dell’Azienda nel corso degli anni
  • Le attività del Touring Club Italiano
  • La rivoluzione digitale dell’Azienda
  • Prospettive future su stampa tradizionale e digitale

Lamberto ManciniRelatore: Lamberto Mancini

(General Manager Touring Club Italiano)

In precedenza:

  • General Manager Fondazione Cinema per Roma
  • CEO Cinecittà Studios Roma
  • Business Unit Manager Macchingraf S.p.A. Milano

https://it.linkedin.com/in/lamberto-mancini-307274/it

 

 


QUANDO: 

DOVE: Auditorium Pavoni presso Istituto Pavoniano Artigianelli – 30 Via Benigno Crespi, 20159 Milano – Visualizza Mappa


Gio Fuga

Andiamo a scoprire il fantastico mondo del Type

In questo workshop verranno illustrati gli aspetti fondamentali che portano alla progettazione di una font dalla prima produzione di schizzi dei glifi.

Regole importanti di procedura nel disegno rispettando le problematiche di leggibilità, stile, armonia.

Pertanto si analizzerà l’alfabeto tipografico, le correzioni ottiche, le spaziature e il kerning.

Il workshop si concluderà con un vostro primo schizzo di glifi principali seguendo il metodo TypeCooker.

Dal momento che è prevista anche una parte pratica, i partecipanti dovranno portare:

  • fogli A4 di carta da schizzo a bassa grammatura che permetta quasi la trasparenza (i sempre più introvabili fogli di carta velina o vergatina sarebbero ottimali; in alternativa anche quella da fotocopie);
  • un paio di fogli A4 di carta da lucido;
  • matite di durezza variabile;
  • gomma;
  • scotch di carta;
  • righello.

Giangiorgio Fuga” width=

Docente: Giangiorgio Fuga.

Progettista grafico specializzato nel disegno di caratteri tipografici (letterista).

Graphic & Type Designer.

Dal 1985 si occupa di disegno del carattere, grafica editoriale e di immagine coordinata, fondando lo “Studio grafico Giò Fuga” (dal 2004 denominato “Giò Fuga Type & Studio grafico Giò Fuga”) a Milano, dopo un percorso di studi a Venezia presso la Scuola Internazionale della Grafica e a Milano presso l’Istituto Europeo di Design.

 


L’evento si terrà all’ora, data e località seguenti:
Sabato 17 settembre 2016 dalle 09:00 alle 13:00 (CEST)
Auditorium Pavoni presso Istituto Pavoniano Artigianelli
30 Via Benigno Crespi
20159 Milano
Italia

 

Archivio Fotografico LetterPress wall

La tipografia è la nuova tipografia – Mantenitori in un mondo di innovatori

Archivio Tipografico è un gruppo eterogeneo che accomuna tre generazioni ma una sola passione: la tipografia, o letterpress come anche viene definita oggi.

Attraverso la loro esperienza raccontano quel che è il loro punto di vista su evoluzione e contaminazione tecnologica e qual è il loro modo di fare progettazione grafica moderna senza mai perdere consapevolezza del passato.

Relatore: Archivio Tipografico

Archivio Tipografico

Archivio Tipografico, realtà di Torino che si occupa di stampa tipografica. Progettazione e stampa. archiviotipografico.it


L’evento si terrà all’ora, data e località seguenti:
Martedì 24 maggio 2016 dalle 19:00 alle 22:00 (CET)
Auditorium Pavoni presso Istituto Pavoniano Artigianelli
30 Via Benigno Crespi
20159 Milano
Italia

WordPress Come Iniziare

WordPress. Come iniziare.

WordPress è la più diffusa piattaforma di publishing per web, che permette di creare un sito e di amministrarlo in modo agevolato anche senza disporre di approfondite conoscenze di programmazione.

Nato come sistema open-source per la gestione di contenuti testuali e per la realizzazione di blog personali, si è evoluto negli anni fino a diventare lo strumento preferito dagli editori per la creazione di notiziari on-line, di siti di annunci pubblicitari, forum, siti aziendali per l’assistenza ai clienti e perfino per l'approntamento di veri e propri siti per l’e-commerce.

Il corso affronta gli aspetti critici, le soluzioni e le strutture da adottare, gli errori da evitare, i plug-ins da implementare quando si sceglie di installare WordPress in modalità self-hosted.

Destinato a coloro che desiderano iniziare ad utilizzare WordPress partendo da zero, il corso è utile anche a chi già conosce l’approccio offerto gratuitamente da wordpress.com ed intende invece intraprendere la strada del sito gestito autonomamente.

Requisiti per la partecipazione: anche se non condizionante, è suggerita la conoscenza di base del linguaggio HTML e l’uso di strumenti per FTP.


Renato Gelforte

Docente: Renato Gelforte. Responsabile dei progetti web presso l’agenzia di comunicazione Roger Srl, di cui è socio fondatore.

Programma del corso

Sabato 14 maggio 2016

9:00 – 11:00 Primi Passi - Temi e CSS

  • Breve introduzione su Word Press.
  • Come funzionano articoli, pagine, categorie e tag.
  • Quale modalità scegliere per creare un proprio sito con WordPress: wordpress.com e wordpress.org (self-hosted). Pro e Contro.
  • Quale soluzione scegliere se si opta per il self-hosted: hosting, cloud, server dedicato, on-premises.
    (Il corso procede poi sullo specifico caso del self-hosted e della scelta dell’hosting fornito da un ISP (Internet Service Provider).
  • Windows o Linux? (è il caso di chiederselo?). Esame di un caso specifico.
  • Installazione di WordPress con un click e installazione classica Ftp e MySql. Provider che forniscono l’una e l’altra opzione.
  • Scelta dei Temi (Child Theme)
  • Modifiche ai CSS

Pausa per coffee-brek

11:00 – 13:00 PlugIns e modifiche al codice

  • Scelta dei plug-ins. Gli indispensabili. Multilingue. Rivista o Magazine. E-Commerce
  • Criteri per una scelta oculata dei plug-ins
  • Modifiche al codice: solo per coloro che sanno quello che fanno. Quando è necessario e come è meglio operare.
  • Spostare WordPress da una directory alla root e viceversa. Spostare i contenuti su un altro dominio.

È suggerito l’uso di un PC personale con connessione per effettuare prove su un sito test (inglese) che verrà approntato per l’occasione.

Termine iscrizioni: 10 maggio 2016 ore 18:00


Dove e Quando

L’evento si terrà all’ora, data e località seguenti:
Sabato 14 maggio 2016 dalle 09:00 alle 13:00
Auditorium Pavoni presso Istituto Pavoniano Artigianelli
Via Benigno Crespi 30 - 20159 Milano Italia