Gita a Fabriano, Museo della Carta, e visita a Gubbio

Sabato e domenica 17 e 18 giugno 2017 organizziamo una gita fuoriporta nelle Marche, a Fabriano (AN), per visitare il Museo della Carta e della Filigrana e la mostra “Come si fanno i soldi” di cui abbiamo avuto un’anticipazione nell’incontro tecnico del 28 febbraio scorso presso la nostra sede in via Benigno Crespi, 30.

Sarà una visita interessante e di stimolo per tutti, un tuffo nel passato, quando ancora la carta si produceva a mano.

La gita è arricchita dalla visita a Gubbio (PG), affascinante città umbra ricca di storia e cultura vicina a Fabriano.

Programma:

sabato 17 giugno 2017

  • ore  6,30 partenza in pullman da Milano, via Benigno Crespi, 30 con possibilità di parcheggiare l‘auto all’interno dell’Istituto Pavoniano Artigianelli
  • ore 12,00 visita a Gubbio (PG) – pranzo libero
  • ore 15,00 partenza per Fabriano
  • ore 15,30 arrivo a Fabriano – sistemazione nelle camere presso Hotel Janus – a seguire visita di Fabriano
  • ore 19,30 cena in Hotel

domenica 18 giugno 2017

  • ore 9,30 visita Museo della Stampa e Mostra “Come si fanno i soldi”
  • ore 12,00 pranzo libero e tempo a disposizione per ulteriore visita della città
  • ore 14,00 partenza per Milano

Il costo di partecipazione per gli associati è di € 80,00 e per i non associati € 130,00 e comprende:

  • Viaggio di andata e ritorno in pullman
  • Ingresso al Museo della Carta con guida a disposizione e visita alla mostra “Come si fanno i soldi”
  • Pernottamento e prima colazione presso l’Hotel Janus (nel centro di Fabriano)
  • Cena in Hotel (17 giugno)

Se siete interessati, Vi chiediamo di compilare il modulo di adesione entro e non oltre giovedì 4 maggio 2017 contestualmente al versamento dell’importo di € 40,00 a titolo di caparra tramite Bonifico Bancario sul conto corrente intestato a Associazione Culturale Studi Grafici:

IBAN: IT41I0301503200000003574364 – FINECO BANK

oppure direttamente presso la segreteria dell’Associazione (via Benigno Crespi, 30 Milano), previo appuntamento.

Qualora non si raggiungesse il numero minimo di 20 partecipanti, la gita verrà annullata e l’anticipo versato a titolo di caparra verrà rimborsato.

Posted in AGENDA.

Rispondi